La Società per la Storia del Servizio Sociale (SOSTOSS) ha lo scopo di promuovere l’analisi storica dell’evoluzione del Servizio Sociale in Italia e di apportarvi il proprio contributo in collaborazione con quanti siano interessati allo studio del nostro recente passato in campo sociale. E’ impegnata a documentare la funzione svolta dal Servizio Sociale professionale e il contributo dato alla modernizzazione dei criteri e delle strategie per contribuire a superare il disagio sociale, oltre all’impulso dato a normative capaci di rispondere in modo innovativo ai bisogni delle persone, dei gruppi sociali, delle comunità.

La SOSTOSS è un’associazione di diritto privato fondata con atto notarile il 16 ottobre 1991, da Riccardo Catelani, che è stato il primo presidente e dai soci promotori: Giovanni Bussi, Aurelia Florea, Angelo Gatti, Emma Morin, Giovanni Nervo, Maria Carmen Pagani, Ubaldo Scassellati, Carlo Trevisan, persone che, a vario titolo, hanno contribuito all’affermazione del Servizio Sociale in Italia.